UN FUMETTO CHE DIVENTA GIOCATTOLO E INASPETTATAMENTE ELEMENTO D’ARREDO.

Deuda ConceptHaus da luglio ospita le opere di Niccolò Storai creando così uno scenario inusuale nel mixare fumetto, modellazione e stampa 3D agli arredi di modernariato, antiquariato, riciclo creativo e design contemporaneo presenti negli spazi.

Parola a Niccolò Storai:

“Le opere esposte in Deuda ConceptHaus hanno come ‘titolo generale’ I Grafonirici e sono dei disegni che rappresentano la mia ricerca della forma e della espressività del corpo umano o semplicemente delle facce degli esseri umani.

03_NICCOLOSTORAI_DCH

08_NICCOLOSTORAI_DCH

Ho cominciato a fare i Grafonirici per gioco, la mattina, per scaldarmi la mano e poi, come spesso succede in questi casi ci ho preso gusto ed ho cominciato a farli con una consapevolezza diversa che si arricchisce ogni qual volta ne creo uno.

Da uno di questi Grafonirici è stato tratto un Toy realizzato interamente da Lorenzo Pallante, si tratta del Grafonirico Bicefalo, sia il disegno che una copia del sopracitato toy sono visibili presso Deuda Concepthaus.

Il viaggio dei Grafonirici è infinito, spero che mi accompagni per tutta la mia carriera”.

12_NICCOLOSTORAI_DCH

02_NICCOLOSTORAI_DCH

09_NICCOLOSTORAI_DCH

04_NICCOLOSTORAI_DCH

Biografia.

Niccolò Storai vive e lavora a Prato dove svolge le attività di autore di fumetti e cartoni animati.

Ha pubblicato per NicolaPesceEditore, Tunué, Double Shot.

Storie sue sono apparse sulle riviste Heavy Metal (U.S.A), FornoMagazine (Israele), SlowFood,

Mono, Up.

Ha curato i volumi Killers e Lucio Fulci-Tributo al poeta del Macabro, quest’ ultimo assieme a Claudio Calia e Massimo Perissinotto.

Ha collaborato con le antologie Monstars(npe) e SherwoodComix, quest’ ultima su testi di Francesco Matteuzzi.

Collabora in qualità di colorista alla serie “Il Giornalino della Jungla” di Roberto Totaro, pubblicata regolarmente sulla rivista per ragazzi “Il Giornalino”.

Per gli editori Masso delle Fate e Piano B ha prodotto le illustrazioni per due libri per l’ infanzia,

“L ‘imbuto di Latta” e “ C’era una volta un Mercante” rispettivamente di Paolo Seganti e Margherita Romagnoli.

Ha pubblicato per Tunué “Quartieri” romanzo grafico scritto da Andrea LaProvitera

Collabora con il Centro per L’ Arte Contemporanea “Luigi Pecci” di Prato con laboratori di disegno, illustrazione e fumetto per bambini.

Per l’ editore Rizzoli-Lizard ha pubblicato “ Li Romani In Russia” adattamento di un testo teatrale di Elia Marcelli portato in scena da Simone Cristicchi per la regia di Alessandro Benvenuti.

Ha realizzato un illustrazione a corredo di un racconto di H.P. Lovercraft per il volume edito da DagonPress dal titolo Lovercraft Black&White.

Su sceneggiatura di Francesca Mengozzi ha realizzato una parte del volume “Kill The Granny Comedy Collection” edito da PavesioEdizioni

In occasione di LuccaComics 2012 è uscito per KappaLab il volume “Che notte quella notte” – Fred Buscaglione una vita Swing!, sempre su testi di Andrea Laprovitera.

L’ introduzione al volume è stata scritta per l’ occasione da Nina Zilli.

Ha realizzato le illustrazioni ed i progetti per le scenografie dello spettacolo “Pierino e il Lupo” portato in scena dalla Camerata Strumentale Città di Prato diretta dal Maestro Pinzauti e recitata dal Maestro Alberto Batisti.

Dal numero 02 pubblica storie ed illustrazioni sulla rivista Splatter.

Sue illustrazioni sono state usate e riprodotte su Locandine di festival musicali, magliette, spille e giocattoli.

Ha esposto in varie gallerie d’ arte a Firenze, Milano, Lucca, Bologna.

Insegna fumetto ed illustrazione presso strutture pubbliche e private.

Oltre a disegnare fumetti è anche storyboard artist per il cinema e la televisione e collabora con diversi studi tra i quali “StraneMani International” e “PachidermicaFilm

Ha diretto la  regia – assieme a Massimo Montigiani – la regia per il videoclip “ Per Sognare Ancora” del cantautore Neffa.

Ha disegnato illustrazioni e grafiche per la ditta pratese “ Le Ramblas” riprodotte su  magliette ed altri capi di abbigliamento; ha svolto e svolge tutt’ ora la stessa attività per il brand DoubleExcess

Ad inizio 2015 realizza tutti i disegni usati per la grafica della web radio per bambini – Radio Nocciolina.

All’ attività di disegnatore affianca anche quella di insegnante, ideando e realizzando laboratori di disegno, illustrazione e fumetto per bambini ed adulti presso strutture pubbliche e private.

11_NICCOLOSTORAI_DCH

10_NICCOLOSTORAI_DCH

05_NICCOLO STORAI_DCH

07_NICCOLOSTORAI_DCH

Presso Deuda ConceptHaus saranno anche attivati dei laboratori di disegno, illustrazione e fumetto durante i quali Niccolò Storai accompagnerà i bambini assieme ai loro genitori.

Per maggiori informazioni invia una mail a: info@deudaconcepthaus.it

Photo by ©MartaPesamosca

Link correlati:

www.ilgrafonautadelgrottesco.it

http://www.deudaconcepthaus.it/artists-and-creatives/

 

02_NEW_LOGO_DEUDACONCEPTHAUS